Le Migliori Varietà di Mandorle Italiane

Torna indietro a Articoli
Le Migliori Varietà di Mandorle Italiane

Le Migliori Varietà di Mandorle Italiane

La pianta di mandorlo è una delle più apprezzate del nostro territorio e viene coltivata in numerose regioni come per esempio Sicilia, Sardegna e Calabria. Originaria dell’Asia centrale la pianta del mandorlo si è adattata perfettamente anche i nostri climi, diventando parte integrante delle nostre coltivazioni nonché della produzione dei nostri prodotti alimentari e non solo. Le mandorle vengono infatti utilizzati sia nell’industria della produzione alimentare che in quella del benessere in quanto il suo olio è particolarmente apprezzato per la cura della pelle.

In Italia abbiamo diverse varietà di mandorla che sono utilizzabili in diversi ambiti e apprezzate anche a livello internazionale. Alcune tra le varietà di mandorlo coltivate nel nostro paese dispongono della certificazione di Presidio Slow Food, venendo inserite nella lista dei prodotti agroalimentari italiani. Si tratta di un vero motivo di vanto per i nostri coltivatori che ottengo, dopo anni di attenta selezione, ti raccolti ricchi di prodotti in grado di essere apprezzati anche al di fuori della nostra penisola.

Filippo CEO

Questa varietà di mandorlo e tradizionale pugliese, ha origine nella zona di Grumo ed è una tra le più coltivate nel nostro paese. I frutti presentano un guscio particolarmente dura e i semi sono in numero doppio. La sua caratteristica più apprezzata dai coltivatori e sicuramente la sua resistenza al freddo unita a una produttività ottima.

Tuono

Questa pianta di mandorlo dal nome particolare viene sempre dalla Puglia ed è coltivata dalla prima metà dell’ottocento. Diffuse presto in tutta la Puglia e ora tra le più apprezzate. Si tratta di una varietà la cui fioritura è tardiva ed è in grado per questo di sfuggire i periodi più freddi dell’anno, garantendo una produzione ricca.

Genco

Pianta di origini pugliesi a maturazione medio-tardiva con alberi mediamente vigorosi, rustici, resistenti alla siccità, a portamento espanso e con elevata produttività. La fioritura è tardiva e prsenta la caratteristica di autofertilità. Fruttifica prevalentemente sui mazzetti. Le mandorle sono piccole, di forma sferoide-amigdaloide, con sutura ventrale aperta e sutura dorsale rilevata. Il guscio è di colore avana, duro, con superficie liscia e pori piccoli. Il sapore è medio.

Vivai Spinelli ha un occhio di riguardo per tutti i prodotti originari della nostra penisola e dispone di un ricco catalogo che potrete consultare per conoscere le migliori varietà di pianta di mandorle italiane. Sfogliate il catalogo per trovare la varietà di mandorlo più adatta alle vostre esigenze.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna indietro a Articoli