Castagno Bouchè de Betizac

Castagno Bouchè de Betizac

30.00

Bouche de Bétizac è una cultivar di castagno francese sviluppata nel 1962 dall’INRA nella stazione di Malemort-sur-Corrèze vicino a Brive . È un ibrido controllato tra Castanea sativa e Castanea crenata (femmina Bouche rouge × maschio Castanea crenata CA04). Questa varietà produce castagne da grandi a molto grandi. Ha un sapore molto buono per un ibrido. Con Marigoule è la varietà attualmente più coltivata nei castagneti francesi perché molto produttiva (3 tonnellate per ettaro in media). Il suo frutto è brillante, di colore marrone castano chiaro che vira rapidamente al marrone e al marrone scuro.
L’albero eretto di altezza moderata può essere messo a dimora serrato nei castagneti (7 mx 7 m), con 200 piante produttive per ettaro. Inoltre, la sua produttività matura rapidamente. Nella cultura irrigua a goccia , a Bordeaux , la produzione cumulativa all’età di 5-7 anni può essere compresa tra 21 e 40 kg per albero.
“Bouche de Bétizac” è polline sterile ed è impollinato da molte varietà come Belle Epine (castagno) , Marron de Goujounac (castagno) , Marron de Chevanceaux (castagno) e in misura minore Bournette (castagno) , Precoce Migoule , Maraval e Marsol . Questa cultivar non è molto suscettibile alla peronospora del castagno e alla vespa del castagno. Tuttavia, essendo una varietà a germogliamento precoce, è sensibile alle gelate primaverili. Bouche de Bétizac mantiene le sue foglie all’inizio dell’autunno. Le noci sono anche appese all’albero per lungo tempo e talvolta vengono utilizzati vibratori per aiutare il raccolto. Nel sud-ovest della Francia si trova fino a 400 m di altitudine.

Visualizza carrello

Descrizione

Bouche de Bétizac è una cultivar di castagno francese sviluppata nel 1962 dall’INRA nella stazione di Malemort-sur-Corrèze vicino a Brive . È un ibrido controllato tra Castanea sativa e Castanea crenata (femmina Bouche rouge × maschio Castanea crenata CA04). Questa varietà produce castagne da grandi a molto grandi. Ha un sapore molto buono per un ibrido. Con Marigoule è la varietà attualmente più coltivata nei castagneti francesi perché molto produttiva (3 tonnellate per ettaro in media). Il suo frutto è brillante, di colore marrone castano chiaro che vira rapidamente al marrone e al marrone scuro.
L’albero eretto di altezza moderata può essere messo a dimora serrato nei castagneti (7 mx 7 m), con 200 piante produttive per ettaro. Inoltre, la sua produttività matura rapidamente. Nella cultura irrigua a goccia , a Bordeaux , la produzione cumulativa all’età di 5-7 anni può essere compresa tra 21 e 40 kg per albero.
“Bouche de Bétizac” è polline sterile ed è impollinato da molte varietà come Belle Epine (castagno) , Marron de Goujounac (castagno) , Marron de Chevanceaux (castagno) e in misura minore Bournette (castagno) , Precoce Migoule , Maraval e Marsol . Questa cultivar non è molto suscettibile alla peronospora del castagno e alla vespa del castagno. Tuttavia, essendo una varietà a germogliamento precoce, è sensibile alle gelate primaverili. Bouche de Bétizac mantiene le sue foglie all’inizio dell’autunno. Le noci sono anche appese all’albero per lungo tempo e talvolta vengono utilizzati vibratori per aiutare il raccolto. Nel sud-ovest della Francia si trova fino a 400 m di altitudine.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Castagno Bouchè de Betizac”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: