Cima di Mola

Cima di Mola

15.00

La varietà Cima di Mola è forse la più antica tra le cultivar dell’area mediterranea, ubicata in particolare nel territorio del comprensorio dei trulli e delle grotte. La Cima di Mola vive e prospera bene nelle zone litoranee, mentre in alta e media collina la produzione non è sempre abbondante. Alberi con forte sviluppo e comunemente utilizzati come portinnesti per varietà più vigorose.

Visualizza carrello

Descrizione

Attitudine: olio

Portamento: espanso, densità della chioma medio

Foglia: ellittico lanceolata, color verde intenso

Frutto: a maturazione nero violaceo, inferiore a 2 g

Resa media:17-19%

Olio: colore giallo intenso e sapore dolcissimo, caratterizzato da un aroma fruttato dolce dal retrogusto soave.

Resistenza alla malattie: a sbalzi di temperatura, ad avversità quali l’occhio di pavone e alla raccolta meccanica.

Resistenza al freddo: media

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Cima di Mola”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: