Quanti KG Produce una Pianta di Mandorle

Torna indietro a Articoli
Quanti KG Produce una Pianta di Mandorle

Quanti KG Produce una Pianta di Mandorle

Le mandorle sono uno dei frutti più acquistati e apprezzati dagli italiani. Molto spesso gli acquistiamo al supermercato già imbustati oppure freschi dal fruttivendolo: in ogni caso ci possiamo rendere conto che le mandorle sono disponibili quasi tutto l’anno. Coltivazione di questa pianta è infatti particolarmente diffusa e data la ricchezza dei suoi raccolti non mancano mai i suoi frutti.

Le proprietà della mandorla sono sicuramente note a tutti in quanto si tratta di uno dei frutti che giova di più alla nostra salute in quanto è ricchissimo di vitamine e sali minerali.

Le piante di mandorle si sono diffuse dall’Asia alla Grecia, arrivando all’impero romano e successivamente estendendosi a tutto il bacino del Mediterraneo in seguito alle invasioni arabe. Quello che molti non sanno è che per lunghissimo tempo l’Italia avuto il primato mondiale nella produzione delle mandorle, specialmente in Sicilia dove il clima è particolarmente favorevole a queste piante.

Il clima mediterraneo è infatti perfetto per il mandorlo perché è una pianta resistente al caldo ma anche alle temperature invernali benché i venti possano creare qualche danno durante la fioritura.

Una notizia che è importante conoscere riguardo alle piante di mandorlo e che per i primi tre o quattro anni si troverà in una fase di allevamento, in cui tutti gli interventi di cura alla pianta nonché la protezione da insetti dannosi è volta a formare una base solida per lo sviluppo della pianta. Passato questo periodo di tempo infatti la pianta di mandorlo inizierà la produzione vera e propria, migliorando di anno in anno i raccolti.

Per quanto riguarda la produzione di mandorle bisogna tenere sicuramente in considerazione quindi sia l’età del mandorlo che la sua varietà. Possiamo dire che, tenendo in considerazione che si tratta di una stima approssimativa basata su dati statistici, la produzione per ettaro si aggira intorno ai 5-10 quintali di mandorle sgusciate e in un ettaro sarà possibile compare all’incirca 200/300 piante di mandorlo. La resa ottenuta dalla scocciatura sarà circa il 20% in peso.

Vivai Spinelli si occupa da molti anni della messa in commercio di piante di mandorlo e non solo, fornendo un valido aiuto ai propri clienti attraverso un catalogo ricco e completo di spiegazioni in merito alle caratteristiche di ogni varietà di pianta. Sfogliandolo potrete conoscere le migliori varietà di mandorlo sul mercato e scegliere quella più adatta alle vostre esigenze.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna indietro a Articoli